Visual Merchandising

L'interno del punto vendita deve continuare lo stesso dialogo iniziato dalla vetrina.

Un'abile esposizione dei prodotti sugli scaffali, li rende comunicativi ed appetibili agli occhi dell'acquirente. Se la logica espositiva segue il percorso mentale del cliente, incentiva all'acquisto e valorizza la comunicazione in-store. Ecco perché una buona leggibilità di tutta la superficie di vendita, funge da "guida" per un migliore e più fluido orientamento all'acquisto.

Eliminare le zone morte e rendere l'intero punto vendita piacevolmente seduttivo e coinvolgente, significa lavorare per creare quella store atmosphere che invoglierà le persone a tornare.

Questo è il mio compito.


The interior of the store must continue the same dialogue initiated by the window.

A clever display of products on shelves, makes them appealing and attractive to the eyes of the purchaser. If the logic of the presentation follows the mental path of the customer, it gives an incentive to buy, and enhances in-store communication. That's why a good legibility of the entire sales area acts as a "guide" for a better and more fluid approach to the purchase.

Eliminating dead areas and making the whole point of sale pleasantly seductive and addictive means working to create that store atmosphere that will inspire people to return.

That is my task

-Translated by Dotty Machione-

Leggi i miei articoli